Logo new 02

impronte_teatro_albaniaSAN MAURO PASCOLI - «“La matita di Dio” è il loro ultimo lavoro ed è ispirato alla vita di Madre Teresa di Calcutta. E quale luogo migliore per rappresentare la vita della santa poteva essere trovato, se non quello a due passi da casa visto che è nata a Skopje, nell'odierna Macedonia. Protagonisti di questa avventura sono stati un gruppo di oltre 40 sammauresi della compagnia “Impronte di Teatro” che, alcune settimane fa, hanno messo in scena il loro ultimo lavoro in terra d’Albania. Domanda d’obbligo: perché in Albania? Perché il filo rosso che da sempre accompagna il “lavoro” di questi ragazzi è la solidarietà.

Per essere più precisi il legame con Simone, un ragazzo che sin dall’inizio ha aderito a “Impronte di Teatro”, lasciando poi il gruppo per un’altra missione: aprire una casa famiglia a Nenshat, vicino a Scutari, insieme alla Comunità Giovanni XXIII. Una scelta questa che non ha spezzato il legame con i giovani sammauresi, che hanno deciso di devolvere gli incassi dei loro spettacoli proprio alla casa famiglia in Albania. E se fino a pochi giorni fa i contatti erano stati solo a distanza, i ragazzi sammauresi hanno deciso di recarsi di persona nello stato europeo, realizzando uno spettacolo nella cittadina di Skutari. Un’esperienza indimenticabile che il gruppo ricorda con gioia: “Senza dubbio il momento clou del nostro viaggio è stata la mattinata trascorsa insieme alle suore di madre Teresa – raccontano Emanuela e Antonietta - Siamo entrati pieni di imbarazzo e sentendoci piccola cosa davanti a quattro suore che condividono la vita con un numero esagerato di bambini disabili, ne siamo usciti ricolmi di stupore e di gratitudine nel vedere quanta generosità c’è al mondo in forza di un amore più grande e di come si possa realmente essere matite nelle mani del signore”. Dunque, non solo teatro, ma una vera e propria esperienza di vita.» (Tratto da Il Ponte di Rimini, “Il teatro lascia Impronte in Albania”, Natale 2006 a firma di Filippo Fabbri)

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna