Sanmauropascolinews.it

Sanmauropascolinews.it

Nuvoloso

11.11°C

Nuvoloso
Umidità: 77%
Vento: NNW a 11.18 K/H
Domenica
Temporali sparsi
8.89°C / 17.78°C
Lunedì
Pioggia
9.44°C / 19.44°C
Martedì
Parzialmente nuvoloso
11.11°C / 21.67°C

la_tanaSAN MAURO PASCOLI – (2 Novembre 2006) - A San Mauro c’è un nascondiglio dove trovano rifugio tanti giovani del paese. Nessuno di loro ci va perché ha combinato marachelle o birbanterie di sorta, bensì perché unisce lo svago e il gioco a più seri momenti di confronto e riflessione. Già il nome stesso indica chiaramente lo spirito dell’iniziativa, “La Tana”, quasi a sottolineare l’informalità dell’ambiente, un po’ “area protetta”, un po’ rifugio in piena regola. A gestire il Centro, voluto e finanziato dal Comune di San Mauro Pascoli (si trova in piazza Campedelli, presso i campi da tennis), sono due giovani animatori da tempo alle prese con il mondo giovanile: Chiara Ventrucci e Alessandro Pollini. I ragazzi che frequentano il luogo, dai 13 ai 20 anni, si incontrano due volte la settimana (lunedì e mercoledì, sempre di pomeriggio) e trascorrono il tempo con le attività più varie: tornei sportivi, bigliardino, film insieme e quant’altro. Ma è stato con il torneo di calcetto, svoltosi alcune settimane fa, che l’attività ha conosciuto momenti frenetici. “Perché siamo andati nei negozi del paese a cercare gli sponsor, bussando di negozio in negozio – racconta uno di loro, Andrea Brighi, quasi assurto a portavoce – Il risultato è stata una partecipazione di 80 ragazzi e l’aver raccolto un po’ di fondi per portare avanti l’attività”. “Soldi che l’assemblea nei prossimi giorni deciderà come investire per l’attività della struttura”, spiegano gli animatori. Quel che è certo è il fatto che nuove iniziative sono all’orizzonte, alcune delle quali coinvolgeranno in prima persona gli stessi genitori. E proprio sull’aspetto educativo si sofferma l’assessore di San Mauro alle politiche sociali Maria Grazia Montanari: “I ragazzi sono sempre alla ricerca di spazi dove potere esprimere la loro voglia d vivere e la loro creatività. L’investimento ai giovani è un investimento sul futuro e non può essere che una delle cose migliori che un’amministrazione può fare”. (Tratto da Il Ponte di Rimini del 15 ottobre scorso, “I ragazzi tutti nella Tana”, a firma di Matteo Casadei)

Pin It