Logo new 02

Fumate_Pace

SAN MAURO PASCOLI – (20 Aprile 2006) – Il concorso “Fumate di Pace” all’atto finale con le premiazioni dei vincitori in programma nella mattinata di venerdì 21 aprile in piazza Mazzini. Il concorso, organizzato dalla Direzione Didattica di San Mauro Pascoli in collaborazione con Volo. Insieme e il patrocinio del Comune di San Mauro Pascoli, è nato con l'intento di valorizzare e promuovere la cultura della Pace all'interno della scuola, offrendo di volta in volta temi accattivanti ai giovani studenti per stimolarli nella riflessione sulle tante problematiche presenti nel mondo, dalle guerre alla convivenza interculturale e la solidarietà tra i popoli. Riservato agli studenti delle elementari, medie inferiori e ai bambini delle scuole dell’infanzia della provincia di Forlì-Cesena, in questa decima edizione ha visto la partecipazione di diciotto elaborati, realizzati con i più diversi materiali: dal semplice disegno alla composizione plastica, dal collage alla realizzazione in digitale. Ecco i vincitori, scelti da una giuria, di cui facevano parte i rappresentanti della Direzione Didattica, di Volo. Insieme e del Comune. Per le scuole dell'infanzia (sette partecipanti): primi classificati pari merito le scuole: Myricae di San Mauro Mare con “La nostra storia nasce da un abbraccio” e la Don Lorenzo Milani di Budrio di Longiano con “La città della Pace”. Per la scuola primaria (6 partecipanti): primi classificati pari- merito la classe 4^ di Fiumicino/Capanni di Savignano sul Rubicone con “Insieme siamo la pace” e le classi 1^A e 1^B Maria Montessori di San Mauro P.li con “I colori della Pace”. Per la scuola secondaria di 1° grado (5 elaborati di 4 scuole): al primo posto la classe 2° B di Meldola con “Il mondo nelle nostre mani”. Le classi partecipanti di ogni sezione 2^,  3^ classificate, riceveranno una piantina di ulivo da porre a dimora negli spazi verdi dei plessi scolastici. Le opere saranno esposte nella Galleria San Sebastiano e si potranno vedere durante la premiazione di venerdì 21 aprile, nella mattinata, in piazza Mazzini a San Mauro Pascoli, dove insieme alle scuole verrà presentato lo spettacolo realizzato con il laboratorio “Impronte di Teatro” di Antonietta Garbuglia.

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna