Sanmauropascolinews.it

Sanmauropascolinews.it

Nuvoloso

19.44°C

Nuvoloso
Umidità: 92%
Vento: SE a 4.97 K/H
Lunedì
Temporali
16.67°C / 23.89°C
Martedì
Temporali
17.22°C / 23.33°C
Mercoledì
Temporali sparsi
16.11°C / 25.56°C

san mauro mare ingresso2Settecento metri di spiaggia, una trentina di alberghi e un grande interrogativo che aleggia: come sarà la stagione turistica a San Mauro Mare? Se lo chiedono i tanti operatori del settore guidati da Pierpaolo Togni presidente di MareFuturo, l’associazione che raggruppa la maggior parte degli albergatori (una ventina sui 30 della località), con un centinaio di soci tra bagni, negozi e appartamenti.

 

Purtroppo viviamo alla giornata senza la possibilità di una possibile programmazione – ha detto Togni alcuni giorni fa al Corriere Romagna – Siamo davanti a una situazione inimmaginabile solo tre mesi fa, la peggiore della storia. La mucillagine in confronto è stata una bazzecola. Prendendo in prestito le parole dell’assessore regionale Corsini, questa sarà un’estate con utili zero. Ad oggi stanno arrivando solo disdette soprattutto per un 90% dall’estero, mentre per l’Italia il dato si abbassa in maniera considerevole nell’ordine di un 20% ma solo perché si sta alla finestra e si valuta l’evoluzione. Prenotazioni comunque non ne arrivano malgrado non chiediamo la caparra quale anticipo. Una cosa è certa: quest’anno quel poco che faremo sarà solo con il mercato italiano, quello estero è dato per perso e parliamo di una bella fetta per noi”.

La questione però rimane un’altra: aprire o non aprire? “Il rischio che alcune strutture non aprano è fondato – prosegue Togni – Chi ha affitti da pagare fa le sue valutazioni economiche, così come chi gestisce 4-5 alberghi ha già detto che ne aprirà la metà. Tutti noi siamo in attesa di conoscere disposizioni e modalità di apertura: il distanziamento, l’uso dei presidi sanitari, le responsabilità delle strutture nel malaugurato caso ci fosse un contagio. Sono tutte questioni che ci interessano da vicino e ci portano a fare delle valutazioni costi-benefici”.

Togni si augura che le istituzioni a più livelli possano dare un sostegno al settore. “Bene ha fatto il Comune a togliere la tassa di soggiorno. Positivo anche il rinvio del pagamento della Tari per le attività, anche se chiediamo di più: spalmarla su più anni in modo da ammortizzare questo costo. Quest’anno farà il suo esordio l’arena Arcobaleno per gli eventi e viste gli ampi spazi di cui dispone ci consentirà di ospitare alcune iniziative”.

Malgrado la situazione generale Togni guarda in positivo: “Sarà una stagione difficilissima ma l’entusiasmo non ci manca. Sono certo che in tanti apriremo più motivati di prima per il bene di San Mauro Mare e più in generale per il nostro Paese che ha fatto del turismo una delle sue perle”.

Pin It