Logo new 02

Bethobaia Miss PataccaE' uno dei concorsi di bellezza più longevi d'Italia, da sempre vivaio rigoglioso di aspiranti modelle che proprio sulla passerella di San Mauro Mare cercano la loro occasione per il gran salto nello showbiz. Mercoledì 30 agosto (dalle ore 21.30), nell'ormai abituale cornice del Music Bar Tequila Blues di via Cristoforo Colombo per il dodicesimo anno consecutivo, si celebra l'incoronazione del concorso "La più Bella di Romagna", la vetrina conosciuta dal pubblico nostrano come "Miss Patacca Vigliacca" che, quest'anno, sarà valida anche come selezione ufficiale per l'Emilia Romagna del concorso "Miss Principessa d'Europa".

 

La grande novità di quest'anno, però, sarà la fascia "avaridinoia": sarà infatti il celebre brand della Versilia - creatore delle t-shirt più gettonate dell'estate 2017 - a mettere a disposizione i premi di questa 12ª edizione del concorso. In palio, infatti, uno shooting fotografico come volto-testimonial dell'azienda che verrà utilizzato nelle campagne pubblicitarie di "avaridinoia" e la partecipazione alla "Settimana Vip" in programma il prossimo mese di dicembre a Canazei organizzata dall'Ale Piva Producution. E proprio le prime tre classificate del concorso avranno anche l'opportunità di un colloquio di lavoro con la celebre agenzia di Milano Marittima che a San Mauro Mare effettuerà anche un casting dedicato alle influencer, ovvero alle modelle 2.0. che vantano nelle loro pagine-social un numero significativo di follower.

Alla console, come sempre, il vulcanico Betobahia, one man show e "re dei tormentoni estivi" con il suo immortale "Ciapa la galeina", una notorietà sempre più virale rilanciata anche quest'anno dal brano di successo "Ti amo" che dà il titolo anche al Cd prodotto e distribuito dalla casa discografica Baccano di Savignano sul Rubicone.

Saranno ben 25 le concorrenti al titolo e la serata sarà presentata, anche quest'anno, da Franz Collini: "Si tratta di un concorso ormai consolidato - spiega Alberto Pazzaglia, alias Betobahia - un pretesto un po' infantile per celebrare l'incommensurabile fascino delle donne. Il nome del concorso è un omaggio alla Patacca Vigliacca, ovvero quella bella donna 'charmosa' che, più di tutte, attira le attenzioni degli uomini, quella che tutti vorrebbero ma che è difficile da conquistare, quella che - da sempre - fa soffrire e sospirare il vitellone romagnolo. Sono serate sempre divertenti in cui rendiamo omaggio alla bellezza più ruspante, quella che 'non se la tira' e che, a volte, indossa con nonchalance anche un filo di cellulite. Del resto, la bellezza che adoro è un po' come la mia musica: semplice e non artefatta, birichina ma non volgare, che non copre le smagliature col silicone e che ha solo un obiettivo preciso: regalare felicità. Il concorso, ci tengo a precisarlo, si svolge, da sempre, in un ambiente 'pulito', senza secondi fini, dove i genitori sono i benvenuti nel 'dietro le quinte'. Con le ragazze si ride e si scherza, ma senza ambiguità. Molte di loro sono minorenni e dunque - conclude Betho - nessuno può permettersi di dimenticarlo".

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna