Logo new 02

zocchi__sindaco.jpgSAN MAURO PASCOLI - Una targa di riconoscimento per “avere dato lustro alla comunità sammaurese”. A consegnarla è stato il sindaco di San Mauro Pascoli Gianfranco Miro Gori a Giuliano, Denis e Stefano Zocchi titolari del minimotodromo Adriatico a San Mauro Mare. Un tracciato che si snoda lungo 474 metri, dal percorso piuttosto tecnico, che è stato il trampolino di lancio di grandi campioni delle due ruote, quali Valentino Rossi, Marco Melandri, Manuel Poggiali Alex e William De Angelis, Andrea Dovizioso, Marco Simoncelli, Mattia Pasini, Massimo Roccoli e Luca Marconi. Sorto nel 1989 e gestito dalla famiglia Zocchi - il padre Giuliano, coadiuvato dai figli Denis e Stefano - il circuito è aperto tutto l’anno e ospita anche importanti gare del campionato nazionale di mini moto.

Durante la consegna della targa era presenta anche il pilota Massimo Roccoli 23enne di Verucchio due volte campione italiano categoria Super Sport.

“La pista di mini moto gestita dalla famiglia Zocchi costituisce un esempio di prim’ordine di attività imprenditoriale - ha detto il sindaco Miro Gori – Cresciuta nel tempo è stata anche una scuola nella quale si sono formati numerosi campioni di motociclismo. Per questo motivo abbiamo deciso di consegnare questo riconoscimento”.

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna