Logo new 02

Città del Rubicone 2017 18Vuole farsi un bel regalo di compleanno per il decennale di storia, il Città del Rubicone squadra di calcio a 5. L’obiettivo dichiarato senza mezzi termini è quello di vincere il campionato di C2. Il neo direttore sportivo Gabriele Nanni non usa mezzi giri di parole: “Quest’anno il livello del campionato sarà più alto e competitivo. Noi abbiamo allestito una squadra per i piani alti con l’obiettivo di vincere il girone”. Sono tre le nuove pedine in forza a un organico che già lo scorso anno era arrivato al terzo posto: Andrea Buda dal Futsal Cesena, Mirko Mordenti dal Vallesavio calcio a 11, Luca Baravelli fresco passato in C1. La presentazione della squadra è avvenuta nei giorni scorsi al Centro Giovani a San Mauro, luogo dove disputa le gare casalinghe.

Al timone della compagine il confermato Valerio De Bellis: “Siamo un bel gruppo, se lavoriamo nel giusto modo sono fiducioso nei buoni risultati”. De Bellis è uno che si sente incollato addosso i colori della squadra, nel Città del Rubicone sin dalla fondazione, con trafila di ruoli: giocatore, tecnico della Juniores, da due anni mister. L’unico ad avere lo stesso curriculum “fedeltà” è Luca Adani, bomber ancora in servizio con 329 reti su 327 gare ufficiale coi colori sammauresi. E che il Città del Rubicone sia un gruppo sportivo a tutti gli effetti lo testimonia il quadro d’insieme che oltre ai “grandi”, conta la squadra Juniores, quest’anno affidata a Massimo Venturini promosso dopo 8 anni General manager dei giovani, e la squadra femminile affiliata al campionato del Centro sportivo. Perno di tutto il Presidente Gabriele Baldazzi, fondatore del sodalizio insieme al vice Walter Zammarchi. “Siamo una società con i piedi per terra, che cerca di far quadrare i conti malgrado le ovvie difficoltà di campionati come questi – spiega il patron Baldazzi – Quello che ci spinge è la passione per il calcio e vedere tanti ragazzi uniti dal collante dei comuni valori dello sport”.

Questa la rosa del Città del Rubicone: Luca Adani, Alex Belletti, Matteo Saraceni, Luca Baravelli, Andrea Buda, Thomas Mazza, Mirko Mordenti, Nicolas Castellani, Alex Gaiani, Cesare Crociati, Emmanuele Capone, Fabio Lanciotti, Davide Venturini, Luca Domeniconi, Lorenzo Giunchi. Allenatore, Valerio De Bellis. Direttore sportivo Gabriele Nanni. Responsabile area tecnica Marco Brighi. Preparatore portieri Omar Albertini.

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna