Logo new 02

Kevin Zannoni 2016Kevin Zannoni è Torre d’Oro 2016. La consegna del riconoscimento al giovane “profeta in patria” avverrà domenica 10 luglio alle ore 21,00 a Villa Torlonia nell’ambito della due giorni Amarcord Vudstok dedicata al dialetto romagnolo.

Zannoni, classe 2000, è un giovanissimo campione minimoto, che neanche sedicenne ha collezionato titoli e riconoscimenti in campionati italiani ed europei, e nel 2016 gareggerà nel campionato italiano Moto3 con il numero 111 e al Motomondiale alla Red Bull Motogp Rookies cup con il numero 89.


Kevin la "romagnolità" la pratica "cun è mutour", sognando di correre il Mondiale come Rossi, Dovizioso e lo spagnolo Lorenzo: “Mi piace il suo stile di guida, anche se è antipatico – ha detto al Corriere Romagna - Non ho un idolo, tifo per i migliori”.

Per Kevin tutto è cominciato a due passi da casa: “Abitiamo al confine fra San Mauro Pascoli e Mare - dice la mamma - . Mio marito Giancarlo è appassionato di moto e da piccolo ha portato Kevin alla pista di minimoto vicino a casa”. Nel 2015 si è classificato 3° nel campionato italiano PreMoto3, cat. 250, per 6 volte sul podio su 10 gare. Frequenta l'istituto Alberti per la meccanica di Rimini, dove farà la terza.

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna