Logo new 02

Sammaurese gagliardettoIl Comune conferma quanti scritto oggi: la prima parte di stagione della Sammaurese sarà giocata lontano da San Mauro. Più precisamente sino alla metà di ottobre. “Con la certezza della promozione della nostra squadra – dichiara il sindaco Luciana Garbuglia in una nota stampa - dopo i festeggiamenti, assieme e in accordo con la società Sammaurese Calcio, ci siamo subito mossi per adeguare il nostro stadio alla nuova categoria, così come richiesto dalla lega nazionale dilettanti. Abbiamo quindi realizzato un progetto per realizzare i lavori di ampliamento, con un investimento di circa 80mila euro. I lavori cominceranno i primi giorni del mese di settembre e saranno completati entro il 15 ottobre. Dalla metà di ottobre potremo quindi supportare la nostra squadra nelle sue partite casalinghe nel nuovo stadio Macrelli”.
L'intervento consisterà nei lavori di adeguamento alla sicurezza in ottemperanza alle norme del campionato di serie D, tra i quali la separazione tra la tifoseria locale e quella ospite, la realizzazione dei doppi servizi igienici, l'abbattimento delle barriere architettoniche e il miglioramento delle vie di esodo. Inoltre saranno effettuati tutti i miglioramenti per ottenere il Certificato di prevenzione incendi rilasciato dai vigili del fuoco. “A lavori terminati il Macrelli sarà in grado di ospitare circa 600 persone – aggiunge il sindaco – mentre la società sammaurese è già al lavoro su un progetto che, entro la prossima primavera, porterà ad un ulteriore ampliamento della tribuna che potrà contare fino a mille posti a sedere”.

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna