Sanmauropascolinews.it

Sanmauropascolinews.it

Mailing List

gori_-_stacchini

SAN MAURO PASCOLI – Un po’ calciatore, un po’ poeta. Che consegna un volume a un ex pallavolista, triatleta ed anche poeta. Il più famoso calciatore di San Mauro Pascoli Gino Stacchini ha donato al sindaco Miro Gori un libro di poesie dialettali scritte dall’ex calciatore della Juventus. Da tempo Stacchini si diletta nel proprio tempo libero nella sua seconda passione della vita, la scrittura di poesie, per lo più redatte in dialetto, che raccontano storie, personaggi e vita di San Mauro Pascoli. Questa volta però Stacchini ha fatto di più: le ha raccolte in un volumetto dal significativo titolo “Mè banchét ch’i canteva”. Un libro che ripercorre tanti anni di vita trascorsa calcando i più importanti stadi italiani e che ricorda numerosi protagonisti con cui Stacchini ha giocato a fianco: Omar Sivori, John Charles, Giampiero Boniperti, Bruno Mora, Luis Del Sol e tanti altri. A tutti loro è dedicata una poesia, rigorosamente in dialetto romagnolo. Singolare la dedica di Stacchini al libro consegnato al Sindaco Gori: “A Miro, tifoso juventino, poeta, scrittore e primo cittadino”. Gori ha contraccambiato regalando la sua raccolta di poesie in dialetto intitolata “Gnént”, con la dedica: “A Gino, il più grande atleta di questa comunità, e ben oltre”.

Pin It

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna