Logo new 02

BUDOKAN1 camp region gruppo agonistiDomenica 27 aprile si sono svolti a Cavriago (RE) i Campionati Regionali di Karate Fikta (Federazione Italiana Karate Tradizionale) valevoli anche per l'accesso ai Campionati Italiani Assoluti che si svolgeranno a Bassano del Grappa il prossimo 24-25 maggio. La competizione ha visto un alto livello tecnico dei partecipanti, i migliori atleti dell’Emilia Romagna si sono confrontati nelle prove di Embu (combattimento simulato), Fukugo (kata e Kumite alternati fra loro) e le prove di Kata e Kumite sia individuale che a squadre. In questa prima esperienza in una gara regionale Fikta i risultati sono stati più che soddisfacenti per gli atleti del Budokan che hanno visto diversi piazzamenti sul podio.

Fra i 150 atleti che hanno partecipato in pochi hanno ottenuto l'accesso alla fase nazionale e fra gli atleti del Budokan è stato Samuele Amadori a centrare l'obiettivo con un 3° posto nella categoria Kata Speranze Maschile.
Buoni risultati anche per Benedetta Faenza seconda classificata nel Kumite Femminile, Manuel Silvani e Fabio Pazzini terzi classificati rispettivamente nel Kumite e nel Kata individuale che per un solo posto in classifica hanno sfiorato l'accesso ai nazionali.
Nella categoria Over 35 arrivano altri ottimi piazzamenti nella categoria Kata Femminile con Valentina Nicoletti prima classificata e Lucia Russetti terza classificata.
Bravi anche Alex Bersani, Vera Guida e Alex Piscaglia che non hanno conquistato medaglie ma sono arrivati alle finali superando brillantemente le fasi eliminatorie. Complimenti infine anche a Luca Spadazzi e Francis Muoki che alla loro prima esperienza regionale hanno dovuto sostenere un difficile confronto nella categoria più impegnativa, quella dei Seniores.
Gli istruttori: "Ci siamo presentati per la prima volta in una gara così difficile senza troppe pretese ma orgogliosi di presentare i nostri ragazzi. Il risultato è stato meglio del previsto: buona qualità tecnica, ottima forma fisica e finalmente un buon controllo della condizione mentale, segno che ci stiamo avvicinando alla maturazione agonistica necessaria per le gare più importanti. Abbiamo fatto un ottima figura ai regionali e ci faremo notare anche ai prossimi Campionati Italiani Assoluti."

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna