• Ultimo Aggiornamento: Martedì 29 Settembre 2020 - 15:19:16
Sanmauropascolinews.it

Sanmauropascolinews.it

Molto nuvoloso

17.78°C

Molto nuvoloso
Umidità: 66%
Vento: SE a 3.73 K/H
Mercoledì
Parzialmente nuvoloso
10.56°C / 21.11°C
Giovedì
Parzialmente nuvoloso
11.67°C / 21.67°C
Venerdì
Molto nuvoloso
13.89°C / 22.78°C

Budokan21.05.2011Non sono bastate le tribune della palestra della scuola media di San Mauro Pascoli per contenere genitori e amici intervenuti sabato 21 maggio alla tradizionale festa di fine anno del Budokan Karate con il Patrocinio del Comune di San Mauro Pascoli. E’ stato un vero successo grazie alla coinvolgente conduzione della serata di Gilberto Gattei ed ai ragazzi del Budokan che si sono esibiti un una spettacolare dimostrazione. Molti anche i momenti emozionanti della serata con l’intervento del Sindaco Miro Gori che ha premiato personalmente gli atleti mentre gli istruttori Andrea Silenzi, Daniele Arcangeli e Valentina Nicoletti hanno consegnato cinture e diplomi ai promossi agli esami.

I primi due allievi premiati dal Sindaco con una medaglia sono stati le rivelazioni di quest’anno: Filippo Bertineschi e Sofia Piscaglia. Poi è stata premiata la costanza agli allenamenti, elemento fondamentale per la propria crescita e segno di rispetto verso insegnanti e genitori con Lorenzo Ravegnini e Antonella Zillante fra i bambini e Riccardo Caprili e Giulia Soldati fra gli adulti. Per i migliori voti agli esami, e quindi per l’impegno, la serietà e l’esecuzione della prova sono stati premiati due ottimi allievi: Vera Guida ed Evar Castelli. Le ultime 5 medaglie, una per ogni categoria di cintura, sono state consegnate per le migliori prestazioni nelle competizioni a: Gabriele Cassetta, Samuele Alessandris, Filippo Venturini, Andrea Violacci e Alex Bersani.

Infine il premio più ambito, la coppa del migliore atleta Budokan dell’anno, è andato a Lorenzo Moscotti, 12 anni di San Mauro Pascoli, appena promosso cintura marrone e allievo del Budokan dal 2005 (primo anno di attività della società sammaurese). “Lorenzo, sempre presente ad allenamenti, stage e competizioni”, commentano gli istruttori, “si è distinto durante l’anno per la costanza, l’impegno ed un comportamento impeccabile che lo ha aiutato a crescere tecnicamente ed è stato di esempio verso i compagni di allenamento. Inoltre ha dimostrato la maturazione, l’umiltà e la disciplina che lo aiuteranno non solo nello sport ma anche nella vita”.

Al termine della serata la foto di gruppo e la consegna dei regali ad ogni allievo: una medaglia ricordo e un dvd con le gare e manifestazioni del 2010-2011.

Insomma una festa degna di una splendida stagione che è stata ricca di eventi emozionanti, risultati agonistici, e soprattutto soddisfazioni da parte di allievi, genitori e istruttori.

Pin It

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna