Logo new 02

pallavoloSi è concluso sabato scorso un Campionato assai avaro di soddisfazioni per la PALLAVOLO S. MAURO PASCOLI tanto che se non fosse intervenuta la Federazione limitando a 2 il numero delle retrocessioni, la squadra sarebbe retrocessa in virtù del terzultimo posto conseguito nella classifica finale, scavalcati proprio nell’ultimo turno dal Bagnacavallo che ha conquistato in casa il punto decisivo, mentre i sammauresi hanno incassato l’ennesima sconfitta in quel di San Marino senza battere ciglio, anche perché già consci della provvidenziale salvezza.
Come sempre squadra falcidiata dagli infortuni, come sempre atteggiamento remissivo e rassegnato e come sempre partita senza storia: 25 – 21; 25 – 19; 25 – 18 per i sammarinesi e in meno di un’oretta tutti a casa. Poco altro da aggiungere a questa partita che solo nei finali di set ha consentito al SAN MAURO di incrementare il bottino dei punti, giusto per non sfigurare troppo nelle statistiche e salvare in qualche modo le apparenze, ma la differenza di valori in campo è apparsa chiara ed evidente. Ma come detto era una partita inutile ai fini della classifica e pertanto non è da considerarsi un test probante, l’unico obiettivo era chiudere questo Campionato, lo si è fatto anche troppo in fretta, vorrà dire che ci sarà più tempo per riflettere su ciò che non ha funzionato e prendere le decisioni più opportune perché la storia va avanti e “domani è un altro giorno”, come diceva Rossella O’Hara in Via col Vento.

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna