Logo new 02

campi_da_calcetto_01_2Il CDR si presenta ad Imola con la formazione imbottita di giovani a causa di squalifiche e problemi vari ma riesce ugualmente a portare a casa un risultato positivo. Il primo tempo inizia bene per il CDR grazie a una buona organizzazione difensiva e ad uno scatenato De Bellis che prima serve a Ceccaroni uno splendido assist per il gol dell'uno a zero, poi si inventa letteralmente il secondo con un'azione personale di categoria superiore.

Dopo il due a zero la squadra di casa reagisce ma un ottimo Bianchi respinge tutti gli attacchi imolesi, fino al 31' quando su un fallo laterale il capitano del Real accorcia le distanze. Il secondo tempo inizia subito con un forcing del Real che dopo vari tentativi pareggia i conti all'ottavo. Da quel momento la partita vive di vari capovolgimenti di fronte con occasioni da una parte all'altra. In pieno recupero viene assegnato un tiro libero molto dubbio ai padroni di casa ma Bianchi è bravissimo a respingere, dando la possibilità alla sua squadra di avere l'ultima occasione con un'azione di rimessa dove Adani e Ceccaroni sfiorano il colpaccio. Da segnalare l'ottimo esordio in categoria dei giovanissimi fratelli Marco e Stefano Pulini. (JB)

REAL TAZZARI IMOLA: Vannini, Sarro, Zaccherini, Rambelli, Dalmonte, Pasquali, Zaccone, Apicella, Gelimeri, Rensi, Beltrani, Ricciardelli (CAP), Rensi, All. Frau.
CITTA' DEL RUBICONE: Bianchi, Ceccaroni, De Bellis, Pulini M., Della Motta, Belletti, Gaiani, Seraceni, Adani (CAP), Pulini S., Ciappini, All. Zammarchi

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna