Logo new 02

pallavoloAlla Pallavolo San Mauro lo Yoga Forlì è andato decisamente di traverso e quel che sembrava una partita dall’esito scontato si è tramutata in un film dell’orrore che ha lasciato tanto amaro in bocca. La compagine forlivese veniva da due sconfitte consecutive senza aver vinto neppure un set ed è scesa a San Mauro con l’evidente intenzione di limitare i danni per quanto possibile.

 

E sin dall’inizio la partita sembrava non avere storia, i giovani forlivesi apparivano rassegnati, commettevano errori a ripetizione tanto che in poche battute si era già sul 16 a 9 per i locali e quando si cominciava a pensare al set successivo, ecco invece sopraggiungere un buio improvviso che ha portato il Forlì a recuperare punto su punto fino ad aggiudicarsi il set per 25 a 22. Anche il secondo set sembrava ripetere la stessa trama, i sammauresi si portavano addirittura sul 24 a 18 prima di ricadere in uno stato semicomatoso che consentiva allo Yoga di arrivare fino ai 23 e solo una prodezza di capitan Oligeri consentiva di portare a casa il set. Ma era solo l’agonia prima della morte che i due set successivi si sono rivelati un incubo per la squadra sammaurese apparsa nell’occasione apatica e incapace di una benché minima reazione col risultato di consentire agli increduli giovanotti forlivesi di giocare con assoluta tranquillità e portarsi a casa una insperata vittoria per 3 a 1 (25-22, 23-25, 25-23, 25-20). Una sconfitta, dunque, difficile da analizzare, forse un eccesso di sicurezza o qualcos’altro che al momento ci sfugge, intanto sarà bene digerire questo succo di frutta avvelenato e ripresentarsi con maggiore determinazione ai prossimi appuntamenti, a partire da sabato prossimo a San Giovanni in Marignano.

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna