Logo new 02

Sammaurese_gagliardettoSAN MAURO PASCOLI - Giornata da dimenticare per la Sammaurese al centro di una rissa che non ha certo fatto onore al calcio. Nel campionato di Prima Categoria al Macrelli si gioca il match clou tra i giallorossi e la Vis Argentina. Partita tesa, dominata dai ragazzi di Cono. Quando manca un quarto d'ora al termine, il guardialinee degli ospiti colpisce con la bandierina un panchinaro della Sammaurese. Succede il parapiglia con colpi proibiti da una parte e dall'altra, e così l'arbitro decide di sospendere la partita. Adesso si rimane in attesa della sentenza del giudice sportivo che dovrà decidersi in merito. Prosegue invece, nel campionato di Promozione la marcia verso la salvezza del San Mauro Mare, che pareggia in casa contro la capolista (ora ex) Real Misano. I locali passano addirittura in vantaggio con Fratti, raggiunti a metà della ripresa da Meza Colli. I ragazzi di mister Fusconi si trovano ora al centro del tabellone in una posizione abbastanza tranquilla.

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna