Logo new 02

SAN MAURO PASCOLI – (6 Novembre 2005) – Il recupero della prima giornata di campionato, giocato martedì scorso (1 novembre), è terminato con pareggio contro la Polisportiva San Carlo. Di seguito i puntuali voti di Luca Lucarelli.

Marconi Fabrizio: Ancora una partita dove non viene quasi mai impegnato ma subisce gol senza alcuna responsabilità. S.V.;

Gradassi Willy: Si ferma nell’azione del gol chiamando il fuorigioco. Per il resto partita arcigna contro avversari non troppo difficili. 6 ( COMPITINO );

Baiardi Daniele: Urla e sbraita nei confronti dei compagni cercando di dare una scossa alla squadra dopo lo svantaggio. Meno incisivo del solito in fase offensiva. 6 (IRREQUIETO );

Celli Francesco: Gioca più tranquillo del solito avendo Sarpieri Denis alle spalle. Nel finale si spinge in avanti. Sfiora la traversa con un tiro da 30 metri. 6 ( SICURO );

Sarpieri Denis: Anche lui si ferma sull’azione del gol del San Carlo pensando al fuorigioco. Ha i tempi giusti per verticalizzare sulle punte o aprire il gioco sulle fasce. 6 ( CONSISTENTE );

Giorgetti Alessandro: Marcato a uomo si destreggia con alcune preziosi passaggi che però non trovano la finalizzazione. Toccato duro è costretto ad uscire anzitempo. 6 ( DI STIMA ). Dellachiesa Kit: Il campo grande gli consentirebbe di gestire meglio le ripartenze. Si fida solo delle sue aperture sulla sinistra ignorando l’altra fascia. 6 ( MONOCOLO );

Chacon Ramon: Più puntuale negli inserimenti rispetto alle precedenti partite sfiora anche il gol. Lascia un po’ scoperta la difesa in alcune sortite degli avversari. 6 (PRECARIO ). 72’ Stacchini Cristiano: si fa espellere per potreste dopo 6’. 4 (ESAGITATO);

Tomei Davis: Sostiene il centrocampo insieme a Eusebi. Non gli mancano aggressività e senso tattico. Incide meno del solito nei passaggi filtranti. 6 ( PESANTE );

Zito Ivano: All’inizio fatica a trovare spazio in avanti anche se prova un paio di conclusioni velenose dal limite dell’area. Nel secondo tempo si trova due volte a tu per tu con il portiere ma sbaglia la conclusione. 6 ( PERICOLOSO ). 78’ Magnani Alessandro: Entra e dopo soli 4 minuti segna il gol del pareggio. Si fa trovare al posto giusto ribadendo in rete il tiro che Sarpieri Andrea si era visto respingere dal portiere. Gol facile solo per chi ha il senso della posizione come lui. 6,5 (AVVOLTOIO );

Olivi Mattia: Si fa vedere nella metà campo avversaria con dribbling e aperture di gioco invitanti. Non sempre preciso anche se sui suoi lanci nascono le maggiori difficoltà per la difesa avversaria. 6 ( GOGNOMETRO ). 83’ Castellani Fabio: Da peso al centrocampo nelle fasi finali della gara. S.V.;

Eusebi Luca: Morde duro per tutto il primo tempo rimediando anche un’ammonizione. Con la palla nei piedi si appoggia sempre senza rischiare mai giocate impossibili o percussioni estemporanee. 6 ( IMPETUOSO ). 49’ Sarpieri Andrea: Cambia letteralmente la fase offensiva dell’atletico. Svaria a destra e a sinistra lasciando sul posto gli avversari. Il gol di Magnani nasce da una sua incursione rabbiosa sulla sinistra al termine della quale scarica sul portiere. 6,5 ( ROMBO DI TUONO )

Marcatore:  81’ Magnani

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna