Logo new 02

SAN MAURO PASCOLI – (15 Novembre 2005) – Pesante stop per l’Atletico San Mauro ritornato dalla trasferta di Ponte Abradesse con tre reti al passivo. Ora i ragazzi di mister Lasagni distano 8 lunghezze dalla testa di serie Aurora. Il calendario ora prevede due importanti match casalinghi contro Ranchio e Villalta.

Marconi Fabrizio: Sui gol è pressoché incolpevole. Compiendo due autentici miracoli evita la disfatta totale. 6 ( BALUARDO );

Sarpieri Thomas:  A differenza della partita precedente le sue punizioni sono a salve; non centra mai la porta né tantomeno il portiere. In fase difensiva si fa sorprendere sul gol dell’1-0. 5 (NON PERVENUTO );

Baiardi Daniele: Nel primo tempo ha sul sinistro il gol del possibile vantaggio ma il portiere avversario compie un vero miracolo. Per il resto non spinge come dovrebbe e sbaglia una lunga serie di passaggi. 5 ( DEGRADATO );

Gradassi Willy: Sul secondo gol del Ponte rimane immobile come il resto della difesa. Si fa condizionare dal campo piccolo giocando troppo vicino all’area di rigore dove commette diversi falli. 5 ( TIMOROSO ). 30 s.t. Chcon Ramon: S.V.;

Celli Francesco: I compagni di reparto non lo assecondo ma alla distanze anche lui si perde e si lascia travolgere dalle scorribande avversarie. Nel finale va a fare la punta nel tentativo di dare un senso alla partita. 5 ( ASTENUTO );

Tomei Davis: Nella baraonda del centrocampo è l’unico che trova il giusto equilibrio. Difende e attacca senza risparmiare fiato e agonismo. 6 ( MOSCA BIANCA );

Eusebi Luca: Il campo piccolo favorisce il suo gioco fatto di grinta ed entrate in scivolata.  Ammonito per un fallo di gioco dovrà saltare la prossima partita. 6  ( SENZA INFAMIA). 32 s.t. Fabio Castellani. S.V.;

Dellachiesa Kit: Stenta a trovare il senso della posizione visto che entrambe le difese preferiscono scavalcare il centrocampo. Anche quando prova a proporsi non viene mai servito adeguatamente. 5,5 ( FRASTORNATO ). 34’ s.t. Giorgetti Alessandro. S.V.;

Sarpieri Andrea: In 90 minuti sfiora il gol in due circostanze con una sforbiciata nel primo tempo e con un’azione in solitaria nel secondo. Per il resto ha poco spazio anche per la marcatura spietata che gli avversari gli praticano. 6 ( BAGLIORE );

Olivi Matia: Inizia la partita giocando dietro le punte ma immischiato in un centrocampo muscolare e intasato non trova gli spazi che gli occorrono. Da mezzala trova un po’ più di spazio ma alla distanza si spegne 5,5 ( ECLISSATO ). 32’ s.t..Magnani Alessandro: S.V.;

Zito Ivano: Nell’unica occasione che ha non inquadra la porta. Nell’attacco a due punte non riesce mai a liberarsi; più incisivo quando gioca come punta centrale. Per il resto è falloso, non tiene palla in attacco e non si mette a disposizione della squadra. 5 (GAMBERO – animale che fa due passi in avanti e tre indietro -).

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna