Logo new 02

campo_sportivoSAN MAURO PASCOLI – I campi del nuovo centro sportivo E’ Rè sono un acquitrino a cielo aperto. In altre parole, l’acqua non scola come dovrebbe. Non solo davanti a piogge straordinarie come in questi giorni, ma anche nella normale quotidianità. Fatto sta che l’Atletico San Mauro, la società che gestisce l’impianto, ha dovuto saltare le ultime partite casalinghe a causa dell’inagibilità del campo, così come un paio di formazioni amatoriali che si appoggiano sempre lì hanno dovuto trovare soluzioni alternative. La realizzazione di questi campi, due in tutto, fa parte dell’intervento urbanistico in quell’area, e prossimamente vedrà anche l’arrivo di due piscine all’aperto. Realizzati a costo zero per le tasche pubbliche, i lavori sono stati effettuati dalla ditta Marotta Macchine. A giorni i tecnici dell’Ufficio tecnico comunale insieme alla ditta effettueranno un sopralluogo per vedere le cause di ciò. Due le ipotesi sul tavolo: il non funzionamento del drenaggio; problemi nel sistema di scolo. “Accerteremo le responsabilità del caso – affermano dall’Ufficio tecnico comunale – dopodiché se risultasse che l’azienda ha sbagliato dovrà essere lei stessa ad intervenire. Anche perché si tratta di una struttura nuova”.

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna