Logo new 02

 

 SAN MAURO PASCOLI – (10 Luglio 2006) - «L’educazione può essere trasmessa anche con il karate. Intrapreso non solo nel proprio tempo libero ma anche a scuola. L’esperimento è stato adottato nella scuola elementare di San Mauro che ha ospitato sei lezioni tenute da Andrea Silenzi e Daniele Arcangeli, istruttori del Budokan Karate di San Mauro. Obiettivo dell’iniziativa: fare apprendere l’esperienza del karate tradizionale in poche lezioni, così come fare conoscere a docenti e genitori il valore educativo di questa arte marziale. Dunque, da una parte i bambini di 7 anni protagonisti degli allenamenti, dall’altra gli istruttori negli inediti panni scolastici di educatori. “Il progetto iniziale prevedeva una buona parte del tempo dedicato all’attività motoria – spiegano i due insegnanti - nel corso delle lezioni però si è deciso di soffermarsi soprattutto sulla parte teorica, quella della disciplina e dell’autocontrollo, valori fondamentali nella pratica del karate e anche nella vita quotidiana e scolastica”. Tutto questo poi in un clima di festa e di gioco. Sottolineato da un piccolo regalo che i giovani alunni hanno riservato sia agli istruttori sia ai maestri. “Il gioco consisteva nell’uscire dalla palestra alla fine della lezione, raggiungere l’aula, mettersi scarpe e giacchetto e infine uscire dalla scuola mantenendo un comportamento “marziale”, da vero “karateka” – spiegano in tandem i due istruttori - Le regole del gioco erano: massimo silenzio, precisione nel mettersi in fila e spostarsi da un luogo all’altro senza correre o spingere ma soprattutto non svelare il gioco alla maestra fino a che non fosse finito. Al termine del gioco i bambini dovevano guardare il volto della maestra, se questa era soddisfatta e sorridente significava che il gioco era andato a buon fine e tutti i partecipanti erano vincitori”.» (Tratto da Il Ponte di Rimini, “Sport nuovi sudano tra i banchi”, del 25 giugno 2006).

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna