Logo new 02

ivan_bronzo.jpgSAN MAURO PASCOLI – Risultato strepitoso per l’arciere di San Mauro, Ivan Vernocchi, e la sua squadra, gli “Arcieri Città di Rimini". Nel Campionato italiano di tiro con l’arco svoltosi a Barletta nell’assegnazione dei titoli di categoria la squadra riminese (Raimondo Luponetti, Davide Barbiani e Vernocchi) ha conquistato la medaglia di bronzo, mentre Vernocchi si è piazzato al quarto posto assoluto nell’individuale. Un risultato che acquista ancor più valore se si pensa che l’atleta sammarese è arrivato dietro a tre rappresentanti della nazionale: Tonelli (riserva ai giochi olimpici di Pechino), Frangilli (fresco campione del mondo a settembre in Galles), Nespoli (medaglia d'argento alle ultime olimpiadi). “Negli scontri diretti con ogni probabilità la poca abitudine di lottare a così alti livelli non mi ha permesso di avere la meglio sul sette volte campione del mondo Alvise Bertoli che nello scontro non era stato irresistibile e quindi alla mia portata – racconta Vernocchi - La squadra invece negli scontri per il titolo assoluto, dopo aver perso la semifinale, ha vinto la finalina aggiudicandosi la seconda medaglia di bronzo. Inutile nascondere la soddisfazione e l'orgoglio di essere salito per ben due volte sul podio di un campionato Italiano”.

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna