Logo new 02

campi_da_calcetto_01_2.jpgSAN MAURO PASCOLI – Primo anno di vita e già vincenti. Non di una favola stiamo parlando, bensì dell’avventura sportiva della Città del Rubicone. Alla prima stagione nel campionato di serie D di calcio a 5, la formazione sammaurese (gioca al Centro Giovani) è salita subito in C2. Una promozione alquanto sudata, ma senza dubbio meritata. Sfumata proprio all’ultima giornata di campionato, dopo una rocambolesca sconfitta casalinga, la formazione di mister Alessio Zanotti (per gli amici “Wendel”) si è trovata a giocare i play-off con le seconde classificate degli altri gironi dell’Emilia-Romagna. E dopo avere sbaragliato compagini di Parma e Bologna, la formazione sammaurese si è ritrovata a giocarsi la finale play-off contro la Polisportiva Pallavicino di Piacenza. Un doppio confronto equilibratissimo (6-5 per i sammauresi all’andata; 1-0 per gli emiliani al ritorno), vinto all’ultimo respiro dai giovani di mister Zanotti, che si sono aggiudicati match e promozione ai rigori. Protagonista il portiere Drudi che ha parato due penalty portando a 4-1 il risultato finale. Alla squadra e allo staff dirigenziale della Città del Rubicone i complimenti di tutta la redazione di sanmauropascolinews.it

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna