• Ultimo Aggiornamento: Giovedì 26 Novembre 2020 - 14:04:28
Sanmauropascolinews.it

Sanmauropascolinews.it

Molto nuvoloso

3.89°C

Molto nuvoloso
Umidità: 92%
Vento: W a 1.86 K/H
Sabato
Nuvoloso
6.67°C / 9.44°C
Domenica
Molto nuvoloso
6.11°C / 10°C
Lunedì
Parzialmente nuvoloso
3.33°C / 8.33°C

Scuola ZavalloniIl Comune di San Mauro Pascoli intraprende la strada verso il plastic free e la sostenibilità ambientale con un'iniziativa rivolta alle scuole del territorio. Dal nuovo anno scolastico tutti gli studenti, circa 900, delle scuole primaria Montessori, primaria Zavalloni e scuola media Pascoli riceveranno in regalo le borracce in metallo per l'acqua per ridurre il consumo di bottiglie di plastica monouso e sensibilizzare al consumo consapevole dell'acqua. Grazie al progetto promosso da Unica Reti intitolato Verde Aqua, nelle scuole di San Mauro Pascoli e nella biblioteca comunale verranno installati erogatori di acqua potabile microfiltrata gratuita dai quali attingere proprio per riempire le borracce distribuite a tutti gli studenti. In totale saranno installati sei erogatori con costi di installazione a carico di Unica Reti attraverso il progetto Verde Aqua. Il progetto prevede inoltre interventi tematici e conferenze sui temi dell'acqua e del vivere plastic free al fine di alimentare la consapevolezza tra gli studenti e il dialogo nelle loro famiglie.

Cominciare dal coinvolgimento delle giovani generazioni è fondamentale se vogliamo dare una svolta nella sostenibilità dell'ambiente e garantire un futuro al pianeta e quindi alla nostra comunità – spiega in una nota il sindaco Luciana GarbugliaSiamo consapevoli che per arginare l'emergenza climatica occorre agire al più presto con politiche mirate alla tutela dell'ambiente che coinvolgano poi tutta la cittadinanza. Partire dai più giovani ci consentirà di formare una nuova generazione responsabile e capace di influenzare anche gli adulti al rispetto dell'ambiente in cui viviamo”.  

Abbiamo fin da subito aderito al progetto Verde Aqua perché crediamo fermamente nella necessità di indirizzare la nostra società verso il plastic free – conclude l'assessore all'istruzione Tiziano Bianchini I bambini e i ragazzi sono il nostro futuro ed è necessario insegnare loro a non commettere i nostri errori, non c'è un pianeta B”.

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);