Logo new 02

palestra2SAN MAURO PASCOLI - Dal prossimo 11 al 15 maggio, la Scuola Media “G.Pascoli” di Gatteo ospiterà, nella sede di S. Mauro Pascoli, i partecipanti al progetto europeo ‘COMENIUS’ in cui si trova inserita tra i pochi Istituti scolastici d’ogni ordine e grado dell’intera Regione. Una ventina di persone, tra insegnanti ed alunni provenienti da Spagna, Germania e Francia trascorreranno questi giorni per verificare il lavoro svolto e progettarne la prosecuzione con l’ottica dello scambio fecondo interculturale nell’ambito formativo scolastico, giunto al suo secondo anno di percorso comunitario. Tale iniziativa rientra nelle attività istituzionali Europee e per questo sostenuta e fortemente voluta dal mondo della scuola per migliorare, insieme, l’efficacia educativa e la condivisione di obiettivi e modalità di lavoro.

Tanto forte la volontà di interscambio ed apertura culturale oltreconfine che gli stessi Enti Locali partecipano all’iniziativa: la Municipalità e la gente di S. Mauro Pascoli si trovano quindi a collaborare con Valencia (Comunidad Valenciana), Tergnier (Picardia) e Wolfhagen (Assia), offrendo tutto lo spirito romagnolo nell’ospitalità di questi giorni.

Per capire l’importanza di questo momento, va detto che le scuole ospitanti sono attentamente selezionate secondo i progetti formativi presentati: su 66 proposte esaminate sul territorio dell’intera Emilia Romagna, solo 49 sono state ritenute all’altezza di presentarsi all’Europa tutta per originalità ed efficacia educativa.

Il programma prevede vari momenti sia didattici, sia di approfondimento, sia di lavoro parallelo nelle varie classi ma anche di tipo culturale come conoscenza del territorio e delle sue forme espressive. A tale scopo, sarà anche messo in scena appositamente per i partner europei al teatro Petrella di Longiano il “Flauto Magico” nella elaborazione degli alunni di Gatteo ‘i Ragazzi di Betta’. Una tavola rotonda tra gli studenti partecipanti si terrà per confrontarsi sulle reciproche vite scolastiche, mentre gli insegnanti avranno possibilità di approfondire le proprie impostazioni didattiche sotto il segno dell’appartenenza condivisa alla grande ‘casa europea’. La comunità locale, e quanti sono interessati ai progetti europei, sarà coinvolta, infine, in una sessione di lavoro aperta dal titolo “Le Istituzioni e l’Europa” –che si svolgerà alla Villa Torlonia di San Mauro Pascoli il 14 maggio dalle ore 15,30. Parteciperanno, in  rappresentanza dei massimi organi amministrativi nostrani, gli Assessori provinciali Luciana Garbuglia, Margherita Collareta ed Iglis Bellavista, nonché il Dirigente Generale USP (Ufficio Scolastico Provinciale) Luigi Spada, la Preside Maria Annunziata Angelini, il Sindaco Miro Gori e l’Ispettore Gabriele Boselli. L’appuntamento riveste grande significato perché celebrerà anche il 50°dei Trattati di Roma ed affronterà le tematiche relative alla dimensione europea della nostra scuola anche alla luce della metodologia del ‘long life learning project – formazione permanente’, dimensione di sviluppo non più procrastinabile.

Per informazioni o contatti , prof. Bruno Capelletti c/o Scuola Media di Gatteo – sede San Mauro Pascoli. Tel. 0541-931310 / 0541-930057.

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna