Logo new 02

palestraRiceviamo e pubblichiamo questa lettera di una mamma in merito alla fine dell’anno scolastico della III C Scuola Media.

Succede che sempre più spesso i quotidiani riportino episodi riferiti a comportamenti negativi tra adolescenti, con mancanza di rispetto degli stessi nei confronti dei propri coetanei, di adulti e di professori. Succede, fortunatamente, che a volte dei ragazzi invertano la rotta e, che, anziché farsi trascinare da venti avversi, tengano la barra del timone ferma al centro.

Succede quindi che, fin dal primo consiglio di classe di una scuola media, dei primini vengano elogiati dai propri professori perché rispettosi, studiosi, diligenti e altruisti.
Succede anche, ahimé, che nel corso del ciclo triennale si verifichino un paio di episodi di prevaricazione (nessuno è perfetto …!), che vengono peraltro subito rilevati da genitori attenti e arginati con l’aiuto di educatori collaborativi.
Succede che, nell’ultimo consiglio di classe dello scorso mese di aprile, i docenti, nel congedare i genitori dei ragazzi, invitino gli stessi a ringraziare i propri figli per avere permesso loro di svolgere facilmente e armoniosamente il proprio lavoro, facilitati anche dalla tenuta di un comportamento consono (peraltro doveroso ..) da parte degli studenti.
Oggi, alla vigilia del rush finale, ho in animo di ringraziare questi studenti, che con il loro normale comportamento hanno saputo andare ostinatamente in direzione contraria agli ormai usuali modelli negativi, che vengono sempre più spesso denunciati dai mass media.
Ora che avete girato anche l'ultima boa, impegnatevi seriamente anche per l'ultimo bordo, che vi porterà alla fine del primo di tanti traguardi, prima meta peraltro già raggiunta, per noi genitori, con il massimo dei voti.
Nel fare un imbocca al lupo per l'imminente esame, ringrazio quindi i ragazzi della III.C della Scuola Media Giovanni Pascoli di San Mauro Pascoli, e mi complimento con
Chiara M., Chiara Z., Corinne, Deborah, Francesca, Giulia, Greta, Ilaria, Maria Clara, Sara, Sofia, Sharon, Alessandro, Cristian, Damiano, Denis, Ergis, Filippo, Klajdi, Lorenzo, Luca, Michelangelo, Roberto e Yundan,
Bravi ragazzi ed auguri per il vostro futuro ….! Avanti tutta! ... e ... Buon Vento.
E’ stato un piacere anche incontrare i professori Monica Andreucci, Elisa Astolfi, Rosanna Boghi, Brandolini, Morena Ciuffoli, Maria Patrizia Gori, Monica Mariani, Maurizio Pezzi, Jennifer Vulpinari, che hanno saputo apprezzare e sottolineare le qualità dei nostri figli.
Da ultimo, siccome sono convinta che ogni ragazzo cambia a seconda dell'adulto che gli è vicino, ringrazio anche le famiglie, che sono sempre state presenti, disponibili e collaborative ad ogni iniziativa intrapresa nel corso degli anni.
Bruna C.

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna