Logo new 02

budokanMontessori_2011Scoprire la disciplina attraverso il karate ed imparare a capire il proprio corpo attraverso movimenti che richiamano equilibrio, coordinazione e controllo è il progetto del Budokan che per la settima volta è entrato nella scuola primaria e ha coinvolto un centinaio di bambini di San Mauro Pascoli nei mesi di novembre e dicembre.

Per quattro sabati mattina quattro classi della scuola Montessori di San Mauro, due seconde, una quarta e una quinta, hanno provato a scuola le tecniche di karate, esercizi di ginnastica e giochi imparando anche il rispetto delle regole e della disciplina con gli istruttori Daniele Arcangeli e Andrea Silenzi del Budokan San Mauro.

 

La gara finale, con tanto di diplomi e medaglie per i vincitori, è stato un momento ricco di emozioni nella quale i bambini hanno scoperto che la vera vittoria è stato l’impegno e il divertimento.
Le classi che hanno aderito al progetto hanno potuto apprezzare i benefici di questa disciplina sportiva sia dal punto di vista fisico che educativo. Non solo i bambini ma anche le maestre hanno riscoperto in queste lezioni uno sport che per molti rimane sconosciuto ma che riesce a divertire e coinvolgere chi lo pratica anche nel suo aspetto marziale ed educativo.
A fine corso ogni bambino ha compilato un divertente questionario su ciò che si era imparato del karate mentre ogni genitore ha ricevuto una lettera per condividere con loro i valori che l’associazione Budokan trasmette da anni ai propri allievi e che ogni genitore insegna ai propri figli. Le foto del progetto nel sito
www.budokansanmauro.it.
Andrea Silenzi

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna