Logo new 02

studenti_premiati_storiaSAN MAURO PASCOLI - Scusi chi era Leopoldo Tosi? E Giulio Tognacci? E Padre Agostino Giorgi? San Mauro ha dedicato a loro le principali vie e piazze del paese. Ma le giovani generazioni sanno chi sono questi personaggi? Per questo motivo ritorna l'iniziativa “Le strade ci parlano”, il progetto rivolto agli studenti della scuola media di San Mauro Pascoli. Obiettivo del progetto: scoprire la storia di San Mauro attraverso le vie e le piazze, guidati da un insegnante d'eccezione, il sindaco Miro Gori. Che in sei uscite con altrettante classi della seconda media, insieme agli insegnanti, accompagnerà gli studenti alla scoperta della storia locale. Si parte venerdì 15 gennaio con la II° E, sabato 16 sarà la volta della II A e C, mercoledì 20 la II B, sabato 23 II D, mercoledì 27 II F.

 

 

Questo il percorso: partenza dal parco Mino Giovagnoli (poeta, pittore, giornalista, pedagogista e organizzatore di cultura), via Leopoldo Tosi (figura centrale per la nostra agricoltura e in particolare della selezione della razza bovina romagnola), via Giovanni Pascoli. A seguire, senza soluzioni di continuità, via Giulio Tognacci (intellettuale che dedicò la sua vita alla diffusione e alla promozione del poeta e fondò la Domus Pascoli), via Paolo Guidi (giovane ufficiale caduto nella Grande guerra), piazza Battaglini (1645-1717, vescovo di Cesena e primo storico a scrivere una storia dei concili della chiesa in lingua italiana), piazza don Luigi Reggiani (storico parroco del paese), piazza Giorgi (1711-1797, il frate orientalista), via Baldinini detto Sberaglia (garibaldino sammaurese).

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna