• Ultimo Aggiornamento: Martedì 29 Settembre 2020 - 15:19:16
Sanmauropascolinews.it

Sanmauropascolinews.it

Parzialmente nuvoloso

20.56°C

Parzialmente nuvoloso
Umidità: 58%
Vento: E a 5.59 K/H
Mercoledì
Parzialmente nuvoloso
10.56°C / 21.11°C
Giovedì
Parzialmente nuvoloso
11.67°C / 21.67°C
Venerdì
Molto nuvoloso
13.89°C / 22.78°C

RUBICONE – (19 Novembre 2006) - Il maggior numero di immigrati nella Provincia di Forlì-Cesena? Dopo Galeata (15,8%) e Civitella (10,9%), sta nel Rubicone. Più precisamente a Savignano sul Rubicone (9,2%) e San Mauro Pascoli (8,9%). Questa la fotografia scattata dall'Osservatorio sull’Immigrazione relativamente alla presenza degli stranieri nei Comuni del territorio che, come ogni anno, l’Assessorato al Welfare della Provincia di Forlì-Cesena presenta. Complessivamente sono quasi 23mila i cittadini immigrati iscritti all’anagrafe dei trenta Comuni della Provincia di Forlì-Cesena, registrati al 31 dicembre 2005 (22.912 per l’esattezza). Un incremento esponenziale in soli quattro anni, visto che il dato si attestava a 9.554 a fine 2001. Sono in prevalenza uomini, anche se le presenze femminili sono in aumento, soprattutto dai Paesi dell’Unione Europea, dall’Africa e dall’America centro-meridionale. Due immigrati su tre arrivano per lavoro ed uno su tre per ricongiungersi con la propria famiglia. Provengono in gran parte dall’Europa centro-orientale, da Albania e Romania e dall’Africa settentrionale (in particolare dal Marocco). La loro incidenza sulla popolazione provinciale è pari nella media al 6,1%. Il dato coincide con la percentuale del comune di Forlì, mentre nell’altro comune capoluogo di Cesena gli immigrati incidono per il 5,3%. Considerando il quadro generale dei dati, hanno una distribuzione numerica sostanzialmente equivalente nei due comprensori di Forlì e di Cesena.

Pin It

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna