Sanmauropascolinews.it

Sanmauropascolinews.it

Clear

14.44°C

Clear
Umidità: 90%
Vento: E a 3.73 K/H
Giovedì
Soleggiato
15°C / 27.78°C
Venerdì
Soleggiato
17.22°C / 30°C
Sabato
Temporali sparsi
19.44°C / 31.67°C

municipio con fontana11 alla lista “Per San Mauro”, 5 alla lista “San Mauro di Nuovo”, nessuno a TuttiXSanMauro. Sono i consiglieri della prossima legislatura eletti nell’ultima tornata elettorale. Voto che ha riservato una sorpresa, la non elezione di Albert Alessandri, secondo dei non eletti avendo totalizzato 66 preferenze. Quattro legislature alle spalle e assessore uscente con la Garbuglia, Alessandri era stato in consiglio comunale da un ventennio, eletto la prima volta con l’attuale sindaco nel 1999.

Confermati invece tutti gli altri assessori con l’ex vicesindaco Cristina Nicoletti che totalizza 141 preferenze, Stefania Presti (140), Sabrina Baldazzi (95), Denis Ermeti (87). Il più “preferito” invece è un personaggio nuovo alla politica, Luca Ceccaroni, manager alla Technogym, con 144 preferenze. Gli altri eletti sono tutti volti noti ad eccezione di Fausto Merciari, ex assessore con Miro Gori (103). Questi i componenti: Katia Casadei (141), Rosario D’Amato (137), Tiziano Bianchini (127), Sara Piscaglia (82), Francesca Bocchini (69).

Cinque invece i consigliere del centrodestra, capeggiati dal candidato Nicola Rossi. Curioso che il maggior numero di preferenze in assoluto arrivi da due neoeletti nelle file della minoranza: Giovanna Montemaggi (167) e l’ex consigliere della Lega Nicola Ravagli (149). Eletto anche il Presidente dimissionario della Sammaurese calcio Cristiano Protti (122) e Eliana Iapichello (112).

Resta infine a bocca asciutta Matteo Pollini malgrado il 7,3% (457 voti). Rispetto a cinque anni fa la sua lista TuttiXSanMauro ha lasciato per strada 532 voti, perdendo 9 punti in percentuale.

Pin It