Logo new 02

pdAnche a San Mauro stravince il Pd di Matteo Renzi che porta a casa uno storico 46,6%, ben 18 punti in più rispetto alle politiche di un anno fa. Perde pezzi per strada invece il Movimento 5 Stelle che lascia sul campo 6 punti in percentuale, passando dal 31,7% della politiche 2013 al 25,6% di ieri. Male anche Forza Italia che passa al 13,1, con il Nuovo Centro Destra di Alfano al 2%: la somma dei due partiti dà il 15%, dato in flessione rispetto a un anno fa quando come Pdl totalizzò il 18,4%. Chi invece rialza la testa è la Lega che si assesta al 4,7%, in crescita di quasi 3 punti. Da segnalare il buon 3,4% di Fratelli d’Italia e il 2,2% di Tspiras.
Più in generale, per capire come in cinque anni sia cambiato il quadro politico sammaurese basta fare un raffronto con i dati delle Europee del 2009. In quell’occasione il Pdl totalizzò uno storico 31,4%, superando addirittura il Pd al 30,7; la Lega in doppia cifra al 13,2%. Cinque soli anni fa, che oggi paiono un’era geologica.

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna