Logo new 02

pdVolano stracci in casa Pd a San Mauro. A lanciarli sono gli sconfitti, i sostenitori di Eva Neri. Il paradosso è che se la candidata ha accettato con incredibile stile e fair play l’esito delle urne, andando subito ad abbracciare la “rivale”, il contesto è contrassegnato da pesanti accuse di voti sospetti e infiltrati, da rendere pesante l’aria all’interno del Pd. E se il sindaco Gori si è trincerato in un rispettoso silenzio, durissima è l’accusa del segretario del Pd comprensoriale, Manuel Buda su facebook: “Eva anche io ti chiedo scusa per come sono andate le primarie. Scusa se non ho telefonato a quelli del centrodestra per venire a votare, non è da me. Scusa se non ho 'convinto' gli immigrati che conosco, ma non è da me. Ma avevo capito che le regole del gioco erano altre. Forse non ero stato attento quando le spiegavano”.
Accuse pesantissime di voto “falsato” da parte di esponenti del centrodestra e immigrati arruolati. Che alcuni esponenti della parte avversa abbiano simpatizzato per la Garbuglia non è un mistero (Lorenzo Rinaldi e Nicola Ravagli), resta il fatto che anche la Neri ha avuto dalla sua un ex candidato alla poltrona di sindaco del centrodestra, Terzo Carnaroli.
Il colmo di tutta questa vicenda è che probabilmente il commento più equilibrato arriva da un avversario della Garbuglia, Fabio Dellamotta del Pdl, sempre su facebook: “La Garbuglia è stata
un leone, aveva contro l'attuale sindaco e tutta la giunta, la direzione comunale del partito, al completo o quasi. Anche i partiti tradizionalmente alleati del Pd erano contro di lei, poi le associazioni. Ma ha vinto lo stesso. Si può essere o no un suo elettore (io non lo sono e non lo sarò di sicuro) ma non si può negare che non le mancano né fegato né grinta”.
Diciamo la verità: in quanti avrebbero scommesso sulla vittoria della Garbuglia? In pochissimi. (ff)


Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna