Sanmauropascolinews.it

Sanmauropascolinews.it

Mailing List

Referendum Comune UnicoRiceviamo e pubblichiamo dal Meetup di San Mauro e Savignano, cioè i grillini, sul prossimo referendum. 

Visto che dei pregi se ne è parlato tanto, elenchiamo i difetti della fusione: si ricevono mediamente circa 92 euro all'anno per cittadino , i nomi delle strade per quanto riguarda le doppie vie rimangono uguali, sarà indicata la località (via Rio Salto Savignano) creando confusione ed indirizzi molto lunghi, i codici di avviamento postale rimarranno invariati (47039 per Savignano, 47030 per San Mauro), nel caso si debbano tagliare dei fondi o si subiscono multe dall'Europa non arriveranno i soldi, non ci sono dati certi sul risparmio dei servizi perchè non c'è ne un piano ne una proposta, come un piano sanità (quanto si spende ora e quanto si spenderà poi, con relativi progetti), l'Italia deve dare 125 mld di Euro al fondo salva stati (MES) in 5 anni, versando nelle casse del MES 25 miliardi di Euro all'anno (approvato il 23/03/2011), votato dal Governo Monti 12 Luglio 2012 , il referendum andava fatto prima di portare l'argomento nei consigli comunali e votarli, un referendum consultivo non è vincolante quindi quasi inutile, perchè non c'è il quorum , in questi anni non si sono fatti investimenti per rendere migliore i Comuni in questione, quindi non c'è la volontà di farlo, dirigenti obbligatori? Per il momento non si può sapere, ci saranno spese per sostenere il Comune aperto di San Mauro e spese per aprire uno sportello a San Mauro Mare.

Andate a votare e fatelo secondo coscienza personale, la nostra opinione è : si alla fusione ma con dei progetti ed idee per il futuro come ad esempio la messa in sicurezza delle strade, e degli edifici pubblici con relativo ammodernamento energetico e strutturale, organizzazione di esercitazioni in caso di calamità naturali e emergenze varie, investimento nell'ospedale, ecc.. Anche se dal punto di vista economico c'è molto meno risparmio di quello che si vuol far credere, perchè il comune unico fra qualche anno supererà i 30.000 abitanti e come scritto nella gazzetta ufficiale aumenterà la busta paga del sindaco, del vice sindaco, dei consiglieri, degli assessori e anche il numero di questi due...

Pin It

Commenti  

# RE: GRILLINI: “LIBERTA’ DI VOTO NEL REFERENDUM”Guest 2013-06-08 12:22
accidenti ho guardato sul web ed è vero! ogni 10 anni si fa il censimento, e quindi se nel 2022 il comune avrà più si 30000 abitanti allora il sindaco avrà un aumento di 200 euro netti al mese. Questo effettivamente riduce il risparmio della fusione. E' un problema serio, almeno quanto gli scontrini.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione | Segnala all'amministratore
# RE: GRILLINI: “LIBERTA’ DI VOTO NEL REFERENDUMGiovani comitato sì 2013-06-08 14:15
Alla faccia del silenzio stampa pre referendum...
In ogni caso si spera che per il 2022, anche Gatteo rientri nel nuovo Comune unico, in questo modo i risparmi della politica saranno ancora maggiori. Fino a quando questo non avverà dovremmo essere ben soddisfatti di aver fatto quello che in tanti proclamano ma pochi attuano: un taglio ai costi della politica. Sarà solo un simbolo? E' lostesso! E' giusto così! I progetti da più parti richiesti non sono oggetto di questo Referendum: il referendum deciderà se consegnare al nostro territorio questo strumento per affrontare la pesante crisi che stiamo passando. Se vincerà il sì come auspico ci saranno elezioni politiche e democratiche per eleggere il nuovo sindaco di questo territorio sulla base di un programma concreto. Noi come Comitato del Sì, sezione Giovani abbiamo esposto le nostre proposte: https://www.facebook.com/media/set/?set=a.496027293801796.1073741832.466107443460448&type=1&l=9b803a7bb1

Per realizzarle però c'è bisogno di un nuovo comune più compatto e più forte!

Votiamo SI per il nostro futuro!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione | Segnala all'amministratore
# RE: GRILLINI: “LIBERTA’ DI VOTO NEL REFERENDUM”La Redazione 2013-06-08 18:26
Cari Giovani del Sì, il silenzio stampa vale per stampa e tv non certo il web che vive in tempo reale l'informazione. Anche perchè se così fosse dovremmo cancellare anche il vostro appello al voto per il Sì, cosa che ovviamente non facciamo.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione | Segnala all'amministratore