Logo new 02

bersaniSAN MAURO PASCOLI - Primo Bersani, secondo Marino, terzo Franceschini. È questo l'esito del congresso del Partito Democratico del Circolo San Mauro Pascoli che alla sala Gramsci ha dibattuto sulle tre mozioni in vista del congresso nazionale. Mozioni che sono state presentate dall'assessore provinciale Luciana Garbuglia per Bersani, dal sindaco di Mercato Saraceno Oscar Graziani per Franceschini, dal consigliere comunale di San Mauro Cristina Nicoletti per Marino. Ne è seguito poi il dibattito dove hanno preso la parola il segretario del Circolo Sisto Lami (a favore di Marino), il consigliere comunale Albert Alessandri (pro Bersani), il sindaco Miro Gori (Pro Bersani) e l'ex vicesindaco Alfonso Celli (pro Bersani). Al termine le votazioni con la mozione Bersani al 62%, quella Marino al 22%, quella per Franceschini al 16%. Questi i delegati che andranno al congresso di federazione di Cesena: per Bersani, Luciana Garbuglia, Gianfranco Miro Gori, Pamela Dellachiesa, Alfonso Celli; per Franceschini Gabriele Bernabini; per Marino Cristina Nicoletti. Infine la votazione per il segretario regionale del Pd: Stefano Bonaccini ha ottenuto il 58%, Thomas Casadei il 22%, Mariangela Bastico il 20%. Il Pd di San Mauro si accinge ora a preparare le primarie del 25 ottobre. Tenuto conto che proprio in quel giorno in paese ci sarà la tradizionale Fiera di San Crispino il circolo sammaurese ha chiesto di poter anticiparle a domenica 18 ottobre.

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna