Logo new 02

Primi nati 2016Il Comune di San Mauro ha reso omaggio alla prima arrivata del 2016 con una “Miniscarpa d’oro”, realizzata da uno dei primi ciabattini del paese, Mimmo Boetti. La cerimonia si è svolta nel palazzo comunale, e ha visto protagoniste le bimbe: è infatti femmina la prima nata del 2016, Elena Gjini nata l'11 gennaio, così come è femmina la bimba che ha ricevuto il titolo di sammaurese doc, Adele Rizzo, nata in casa a San Mauro il 21 agosto scorso. 

A consegnare le targhe con la miniscarpa sono stati il sindaco di San Mauro, Luciana Garbuglia e l'assessore Stefania Presti che hanno donato il riconoscimento alle bimbe accompagnate dalle famiglie: Elena era accompagnata dalla mamma Burbuque Gjini e dalla sorella Enkeleda. Adele, accompagnata dalla mamma Sandra Candido, dal papà Michele Rizzo e dalla sorellina Linda.
“Festeggiamo Elena e Adele e con loro tutti i nuovi arrivati a San Mauro Pascoli – ha commentato il sindaco Luciana Garbuglia - con loro possiamo avere fiducia in un futuro possibile per la nostra comunità. Lo stesso indice di natalità del nostro comune ci fa ben sperare.  Nel 2015 infatti i nuovi arrivati sono stati 117 (52 le femmine e 65 i maschi): un aumento considerevole rispetto all'anno precedente – nel 2014 i nuovi nati sono stati  102 –, che consente a San Mauro di mantenere un saldo attivo – i morti sono stati 100-  oltre a confermarlo come uno dei comuni con i più alti tassi di natalità nella provincia di Forlì-Cesena,  mantenendo il tasso superiore ai 100 nati”.

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna