Logo new 02

DallAcqua PaoloPaolo Dall’Acqua (nella foto), presidente della cooperativa sociale L’Aquilone di San Mauro Pascoli, è stato eletto nel Consiglio Nazionale di Federsolidarietà di Confcooperative in occasione dell’assemblea della Federazione che si è tenuta a Roma.
All’interno del Consiglio Nazionale di Federsolidarietà sono sei i componenti in rappresentanza dell’Emilia Romagna. Nello specifico per la Romagna oltre al sammaurese Paolo Dall’Acqua, Antonio Buzzi per Ravenna e Pietro Borghini per Rimini. “Questo incarico mi lusinga, mi intimorisce un po’ ma mi appassiona – dichiara Paolo Dall’Acqua, che fa parte del Consiglio di presidenza di Confcooperative Forli Cesena come revisore ed è il presidente della Federsolidarietà a livello provinciale - I tempi che stiamo attraversando sono difficili e le cooperative che rappresento hanno aspettative alte rispetto al futuro, ai nuovi bisogni, ai nuovi percorsi, alle nuove modalità necessarie per farvi fronte. Mi impegnerò affinché le cooperative della mia regione e della mia provincia possano far sentire la propria voce sulle tematiche che stanno loro a cuore e sulle linee strategiche di sviluppo e di crescita che il Consiglio nazionale adotta”.

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna