Logo new 02

Verdecchia MatteoUn percorso di 200 km sulle Dolomiti, in solitaria, da Bressanone a Feltre (dall'Alto Adige al Veneto) percorrendo le vette più alte della catena montuosa, il tutto a piedi. È l'avventura alpinistica che si appresta ad affrontare Matteo Verdecchia, giovane sammaurese, iscritto da cinque anni al Cai (Club Alpino Italiano) nella sezione di Cesena. Più precisamente Matteo cura le attività e le discipline alpinistiche del club, ricoprendo il ruolo di accompagnatore e di istruttore di escursionismo. La partenza della sua avventura è avvenuta ieri, giovedì 12 settembre, e la spedizione durerà circa 14 giorni.
Nel mese di novembre invece Matteo Verdecchia tornerà sul territorio sammaurese, guidando un'uscita ufficiale del Cai di Cesena in un percorso escursionistico che si svilupperà lungo l'asta del fiume Uso, partendo da Bellaria per poi raggiungere a San Mauro i luoghi pascoliani, cioè la Torre e Casa Pascoli.

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna