Logo new 02

Marino Rai 1Gemelli, uno vestito di bianco l’altro col grembiule nero, la stessa passione per la cucina e un’ottima disinvoltura davanti alle telecamere. Sono i fratelli Alessandro e Marco Marino, entrambi di San Mauro Pascoli, protagonisti della puntata di giovedì scorso alla Prova del Cuoco di Antonella Clerici su Rai 1. Si sono sfidati nella gara ‘Provini in diretta’, la competizione gastronomica che mette di fronte due cuochi, le cui ricette vengono valutate da una giuria di tre esperti. A spuntarla alla fine è stato Marco Marino, chef presso il Circolo Ufficiali dell’Esercito a Bologna, grazie a un pregevole ‘Passatello di gamberi con arancia’. La sua è stata una vittoria di misura, premiata grazie all’innovazione del piatto e alla tecnica.


Ad Alessandro, cuoco consulente presso numerosi ristoranti, è andato il voto per la comunicazione del suo piatto, ‘salmone gratinato con patate e salsa di yogurt’. Quel che è certo è stata la vittoria per entrambi in fatto di apprezzamenti della giuria, che ha riconosciuto qualità e abilità dei due fratelli. Giovani all’anagrafe (27 anni), già con tante esperienze e riconoscimenti in Italia e all’estero, e la guida in diversi ristoranti della zona (Hotel della Città a Forlì, Almarà a Savignano sul Rubicone per citarne un paio). Famiglia numerosa la loro, ben 6 fratelli tutti maschi, la passione per i fornelli l’hanno ereditata da piccoli, guardando mamma Carmela intenta a cucinare per l’intera famiglia, in particolare piatti della tradizione partenopea, suo luogo d’origine. Una passione che pare avere contagiato un po’ la famiglia, visto che anche un altro fratello, Simone, è attualmente cuoco in un locale a Rimini. Un paio di anni fa erano saliti alle cronache nazionali, protagonisti della trasmissione su Alice Tv ‘Il Bianco e il Nero’, ora è la volta della ancora più seguita ‘Prova del Cuoco’ della Clerici.

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna