Logo new 02

Sergio RossiPare avere i giorni contati il marchio Sergio Rossi sotto la guida dei francesi del colosso Kering. Che la cessione fosse nell’aria era risaputo, confermata dallo stesso Pinault alcuni mesi addietro. Ora secondo una indiscrezione de l Sole 24 Ore si sarebbero fatti avanti alcuni gruppi finanziari esteri, che avrebbero già avviato l’analisi dei conti del brand italiano specializzato in calzature di lusso. Di certo non sarà passato inosservato il calo del marchio, un tempo tra le prime firme del lusso della scarpa, negli ultimi dieci anni in piena crisi di redditività. I numeri a riguardo parlano chiaro: dai 99 milioni di euro di vendite fatturati nel 2004, il marchio è passato a 92 milioni nel 2013 e a 83 milioni nel 2014, con una discesa parallela della marginalità. Già nel bilancio 2014 Kering ha effettuato una svalutazione del marchio per 52 milioni di euro.
Nella rosa dei potenziali compratori si erano fatti i nomi della famiglia reale del Qatar (la stessa che ha comprato Valentino) e dell’imprenditore Renzo Rosso. Ora invece ci sarebbe qualcosa di più concreto. L’operazione di vendita sarebbe seguita direttamente da Parigi senza l’assistenza di una banca d’affari.

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna