Logo new 02

Battiston-Testa al tavolino di scena racvvicinati foto A. AstegianoGiuseppe Battiston e Gianmaria Testa presentano il loro personale tributo a Giovanni Pascoli, nel centenario della sua morte, con lo spettacolo ITALY. Sacro all’Italia raminga”: sabato 28 luglio a Villa Torlonia (La Torre) San Mauro Pascoli (Fc) all’interno della rassegna “Il giardino della poesia”. Introdurrà la serata Andrea Battistini, presidente dell'Accademia Pascoliana che promuove lo spettacolo.

 

Con lo spettacolo teatrale “ITALY” Giuseppe Battiston e Gianmaria Testa tornano di nuovo insieme in palcoscenico, dopo i successi di “18 mila giorni – Il Pitone”, a raccontare di Italia e delle migrazioni nostre del secolo scorso. Lo fanno attraverso la poesia e le parole di Giovanni Pascoli, ma anche attraverso la musica e le canzoni dello stesso Gianmaria Testa che al tema delle migrazioni contemporanee ha dedicato un intero album, “Da questa parte del mare”.
“Nella ricerca del materiale Pascoliano - dice Giuseppe Battiston - mi sono imbattuto in una serie di fotografie e di queste una mi ha colpito in modo particolare la foto di un barcone carico all’inverosimile. Di italiani.
L’analogia con i tempi che viviamo, con la nostra Storia contemporanea, che sarà “futura Storia e Memoria” è il motivo per cui ho scelto di proporre questo poema. Vorrei che l’Italia, gli italiani avessero rispetto per la propria Memoria e ne facessero un patrimonio”.

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna