Logo new 02

torreUn viaggio in danza nella poesia di Pascoli. Lunedì 23 luglio alle ore 21,15 alla Torre (Villa Torlonia) andrà in scena “...sotto le stelle, il libro del mistero”, progetto-spettacolo dell' Associazione Culturale Romagna Danza in collaborazione con la Fondazione Nazionale della Danza, il patrocinio di Alma Mater Studiorum Bologna, con la regia di Arturo Cannistrà.

 

La poesia e la danza sono le due sorelle più vicine tra le arti. Il progetto “Leggere per ballare” che si incentra sulla poesia di Giovanni Pascoli si inserisce dunque in una tradizione duratura e vivissima di incontro tra il movimento delle parole con ritmo e il mondo della danza. L’incarnarsi della parola poetica, in chi ne fa vera esperienza, è un’arte di composizione dove convergono e si alimentano elementi di senso, di ritmo e di fisicità non solo vocale. Basta leggere le testimonianze sulla nascita del verso di grandi poeti come Ungaretti e Pavese per notare quanto il corpo, la fisicità e addirittura il passo divengono elementi fondamentali. Del resto la misura ritmica –oggi come ieri- della poesia (il “piede”) riprende nel lessico stesso l’affinità con la danza. Non c’è poesia senza ritmo, per quanto occulto o liberamente reinterpretato secondo le acquisizioni della lingua e della poesia contemporanee. Pascoli è poeta sorgivo per tutta la poesia più viva oggi. La sua libertà e verticalità di ispirazione, il suo inesauribile e vivacissimo senso del mistero, ci hanno donato movimenti di poesia e doni straordinari. L’accostamento con le invenzioni coreografiche e musicali e con il repertorio studiato per questo spettacolo di giovani sono un omaggio e un’occasione preziosa di scoperta. Questo viaggio in danza nella poesia di Pascoli è certo uno dei modi più intelligenti e aperti per ricordare in modo non retorico il suo dono di poesia a cento anni dalla morte.

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna