Logo new 02

Organizzata dal Vespa Club di San Mauro Pascoli, sabato 19 maggio 2012 dalla Piazzetta Don Luigi Stefania Canducci Madrina 9 ColliReggiani, alle 9.30 avrà il via  la Tredicesima edizione della nove colli in Vespa. Il tracciato è lo stesso della nove colli ciclistica.  La bellezza del percorso è uno dei motivi  del grande successo della manifestazione motociclistica. Duecento km di curve, salite  e discese che mettono a dura prova le frizioni e i cambi   dei mitici scooter che dovranno cimentarsi in un numero infinito di pieghe  lungo i tornanti più belli delle colline Romagnole. Proprio per far fronte agli innumerevoli interventi di riparazione meccanica  necessari  è stato approntato un furgone di pronto intervento, al seguito del corteo,  con un gruppo di meccanici coordinati via radio da Della Motta Mario (Sburgin). 

Saranno presenti i più importanti Vespa Club D’italia: Palermo, Napoli, Firenze, Genova, Milano, solo per citare i club più rappresentativi. Dall’estero come da tradizione saranno presenti: il gruppo di Londinesi in sella alle loro lambrette e il Vespa Club di Berna.
Sarà rappresentata tutta la produzione Vespistica dal primo modello “98” del 1948 alle recenti px per passare  attraverso le mitiche faro basso degli anni 50, le gs “grand sport” 150 degli anni 50, le 50 special degli anni 70, la mitica Sprint Veloce guidata da Nanni Moretti in “Caro Diario”.

Insomma, sarà come sempre. un carosello di colori e modelli che entusiasmerà tutti gli appassionati.
Qust’anno lo storico  Presidente del Club Sammaurese  Roberto Canducci  (Friso) è riuscito ad avere  la disponibilità anche del Modello “SILURO”  La vespa più veloce mai costruita che sulla Roma Ostia raggiunse già nel 1961  il record di velocità mai raggiunto da una vespa di 170 km orari guidata dal grande  pilota Mazzoncini. La vespa aprirà il corteo e sarà  per i primi chilometri eccezionalmente  pilotata dal Presidente.
Il programma prevede il ritrovo per la punzonatura dalle ore 7.30 alle ore 9.30. A seguire il sindaco del Paese  Dott Gianfranco Miro Gori darà il via ufficiale alla manifestazione. Il corteo partirà quindi  alla volta di Sogliano, Perticara, San Leo  e per tutti gli altri  magnifici borghi del  basso Montefeltro. La sosta per il pranzo è prevista a Sogliano. Tutte le Vespe saranno parcheggiate in Piazza Garibaldi attorno al tappeto delle farfalle di Tonino Guerra. Il pranzo a base di formaggio di fossa per gli oltre mille partecipanti è organizzato dalla pro loco locale. A termine, dopo il pranzo, premiazioni di rito elezione di Miss  Novecolli 2012  e tradizionale arrivederci al prossimo anno.

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna