Logo new 02

torreA cent'anni dalla morte Pascoli è sempre più vivo e presente nella cultura italiana intesa nel senso più ampio. Lo è anche attraverso i suoi scritti sul cibo, il vino e la cucina. Per questo nell'anno del centenario della sua morte il Comune di San Mauro Pascoli, oltre a manifestazioni culturali, prevede gustosi momenti enogastromici dedicati alla cucina del Poeta. Il primo appuntamento sarà con PASCOLI IL GUSTO DELLE EMOZIONI, una cena a cura del giovane cuoco sammaurese Pier Giorgio Parini, stellato cuoco dell'Osteria Povero Diavolo, insignito quest'anno della Torre d'Oro, ispirata ai testi gastronomici, anche poetici, di Pascoli, che si terrà nella suggestiva cornice della Torre venerdì 18 maggio alle ore 20,00.

La cena, organizzata dal Comune di San Mauro Pascoli in collaborazione con Caseificio Pascoli e Cna, sarà accompagnata da letture degli attori Mirko Ciorciari e Paolo Summaria e da commenti storico critici. Ai presenti verrà distribuito inoltre un libro a cura di Carla Brigliadori, consigliere comunale e responsabile della scuola di cucina di Casa Artusi, realizzato con il contributo di Decafood, che proporrà il menù e le ricette della cena, accompagnati da brani pascoliani.
L'evento è realizzato grazie al contributo di Regione Emilia Romagna, Provincia di Forlì-Cesena, Camera di Commercio di Forlì-Cesena, Hera, Fondazione Cassa di Risparmio di Cesena, Romagna Acque S.p.a. , Romagna Est-Banca di Credito Cooperativo, Banca Popolare dell'Emilia Romagna e delle aziende del territorio che aderiscono a “Romagna da Gustare”.
Per informazioni e prenotazioni: Associazione Giano Produzioni 335 5918055.

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna