Logo new 02

Gimmi Baldinini 2016In vendita il 60% della Baldinini. È la quota in possesso degli Antichi Pellettieri, messa in cessione dai liquidatori giudiziali del concordato preventivo che ha colpito il gruppo di Cavriago di Reggio Emilia.

I soggetti interessati all’acquisizione della quota di partecipazione devono far pervenire la propria manifestazione di interesse entro il 3 luglio. La parte restante dell’azienda, il 40%, fa capo al fondatore del marchio, Gimmi Baldinini.

“Non sono preoccupato, lo statuto blindato mi tutela completamente, garantendomi la governance in sede di assemblea ordinaria e straordinaria: senza il mio sì non si fa niente", ha detto il patron dell’azienda sammaurese al sito pambianconews.

Lo statuto infatti prevede che ogni decisione assembleare sia presa con una maggioranza dei due terzi del capitale (quindi, il 40% garantisce un generale diritto di veto). 

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna