Logo new 02

Gimmi Baldinini 2016Gimmi Baldinini sta pensano alla creazione di un museo aziendale della calzatura insieme all’ateneo bolognese. Lo ha annunciato l’imprenditore sammaurese leader in Russia della calzatura del lusso, 130 boutique in giro per il mondo, una novantina delle quali proprio nel grande stato dell’Europa dell’Est.

L’idea di Baldinini è quella di salvaguardare la memoria dell’azienda con oltre un secolo di storia alle spalle, in una fase dove “abbiamo superato l'impercettibile confine che separa l'arte dall'artigianato – spiega all’Agi di stampa - L'azienda dispone di un ricco archivio, un prezioso patrimonio di materiali e documenti catalogati e organizzati grazie alla collaborazione dell'Università di Bologna. Una vera e propria testimonianza dei fasti di un passato che sono e saranno sempre il nostro futuro".

L’imprenditore di San Mauro nel frattempo prosegue il suo piano di espansione, con due nuove aperture di store: Almaty in Kazakistan e a Krasnojarsk in Siberia.

Sempre di recente, per il quarto anno consecutivo, è stato partner ufficiale nella finale del concorso Miss Russia 2016. Le cinquanta ragazze, sul palco della concert hall del Barvikha Luxury Village di Mosca, hanno indossato sandali in edizione limitata Baldinini creati per l’evento, in un appuntamento che ha coinvolto giovani da tutta la Russia. 

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna