Logo new 02

calzolaiBrusca frenata della produzione (-9,3%), incremento del fatturato (+7,4%). Dunque, diminuisce la quantità, aumenta il valore. È il responso del terzo trimestre 2015 tracciato dall’Ufficio Studi della Camera di Commercio di Forlì-Cesena sul distretto calzaturiero di San Mauro Pascoli. I dati evidenziano un +3,3% degli ordini interni, numeri che salgono al +7,2% in quelli esteri. Questo per quanto riguarda l’ultimo trimestre rapportato a quello precedente (aprile-giugno). Più preoccupante è il quadro sull’intero 2015 dove emerge una flessione di produzione (-1,4%), fatturato (-7,2%) e soprattutto ordini esteri a causa della crisi russa (-6,5%).

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna