Logo new 02

calzolaiCresce l’export del distretto della scarpa di San Mauro Pascoli secondo il Monitor dei distretti industriali dell'Emilia Romagna curato dalla Direzione Studi e Ricerche di Intesa Sanpaolo. Nei primi sei mesi di quest’anno i calzaturieri sammauresi hanno registrato un +2%, compensando “il crollo delle vendite in Russia grazie alle ottime performance negli Stati Uniti e in Francia”, sottolinea il report. Decisamente peggio va agli territori della moda: distretto delle calzature di Fusignano-Bagnacavallo (-4%) e abbigliamento di Rimini (-10,3%). Bene anche il distretto dei mobili imbottiti di Forlì (+2,7%), grazie al balzo di vendite su alcuni mercati lontani come Cina e Singapore.

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna