Logo new 02

foto zaffagnini01 scarpeLa Camera di Commercio di Forlì-Cesena mette all’asta il 60% delle quote di partecipazione del Cercal. “La Giunta della Camera di Commercio di Forlì-Cesena, in linea con le indicazioni della Legge di Stabilità 2014, ha effettuato una ricognizione delle partecipazioni dell’Ente per verificare quali fossero strettamente necessarie al perseguimento delle finalità istituzionali – si legge in una nota camerale - Dopo le procedure avviate, nel mese di febbraio, per la dismissione delle intere quote detenute in tre società considerate non strettamente necessarie al perseguimento delle finalità istituzionali (Job Camere, Tecnoservicecamere, To.Ro. Tosco Romagnola), la Giunta, pur riconoscendo necessaria la partecipazione nella società consortile Cercal ai fini del conseguimento delle finalità istituzionali dell’ente, ha tuttavia ritenuto di poter ridimensionare la quota di proprietà camerale cedendone, appunto, il 60% attraverso un apposito bando d’asta pubblico”.
Termini, condizioni e modalità di partecipazione al bando sono consultabili sul sito internet della Camera di Commercio, all’indirizzo www.fc.camcom.gov.it nell’area “Amministrazione Trasparente” – “Bandi di gara e contratti”.
Il termine ultimo per la presentazione delle offerte è fissato nel giorno 20 maggio 2015 alle ore 9.00.

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna