Logo new 02

CesareCasadeiMilanoPossiamo chiamarla una scelta in controtendenza. Di fronte a un mercato che ancora stenta a girare a pieno ritmo, Casadei ha deciso per una doppia sfida: a inizio settembre l’inizio dei lavori per il nuovo stabilimento a San Mauro (zona industriale); far indossare a star come Eva Mendes e Anne Hathaway il tacco medio senza plateaux. Lo ha confessato il direttore creativo, Cesare Casadei (nella foto), nei giorni scorsi al quotidiano “Il Giornale”.

 

Riguardo all’abbassamento dei tacchi: “La donna non è più obbligata a scegliere fra la ballerina e il tacco 15 e, anche se continuiamo a proporre i platform, la grande novità è la single sole – ha dichiarato al quotidiano milanese - Una scarpa alla Audrey Hepburn, a punta, con il tacco 5, massimo 8. La mia evoluzione della scarpa anni ‘50 ha invece il plateaux interno e il tacco "blade": una lama d'acciaio che esce da un tacco 10. Il massimo della femminilità”.

Tanti poi i progetti per il presente e il futuro. Nei giorni scorsi c’è stata l’inaugurazione della prima boutique a Cannes. “La settimana prossima apriamo a Casablanca, e a settembre apriremo a Roma, in piazza di Spagna. E per mantenere alto il nostro standard qualitativo tutto italiano, a settembre inizieranno i lavori per il nuovo stabilimento di San Mauro Pascoli. Una bella tabella di marcia...”.

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna