Logo new 02


 

SAN MAURO PASCOLI (7 gennaio 2005) - Giovani dal talento in erba e dalla verve creativa ecco il concorso che fa al caso vostro. È la quinta edizione di “Un talento per la scarpa”, concorso internazionale rivolto a giovani stilisti promosso da Sammauroindustria in collaborazione con l’Assoindustria di Forlì-Cesena. Una iniziativa nata con l’obiettivo di individuare una promessa del design calzaturiero a cui offrire una concreta possibilità di ingresso nel mondo del lavoro. All’autore del bozzetto primo classificato, infatti, sarà offerto un periodo di formazione professionale di tre mesi presso il Cercal (Centro emiliano romagnolo calzature) e di sei mesi presso una delle quattro aziende calzaturiere associate a Sammauroindustria: Casadei, Pollini, Sergio Rossi, Vicini. Durante questo periodo il vincitore del concorso percepirà un rimborso spese pari a seimila euro, e soprattutto maturerà un’esperienza preziosa per il suo futuro.

Per prendere parte al concorso i concorrenti devono essere nati dopo il 31 dicembre 1973, e dovranno elaborare il bozzetto di una calzatura da donna (entro il 31 gennaio 2005) ispirato al tema “Al gran ballo con Cenerentola. Stile, tipo di scarpa e materiali dovranno essere ispirati a questa tematica così “innovativa” dell’universo femminile calzaturiero. La giuria sarà composta dai rappresentanti delle quattro aziende calzaturiere di Sammauroindustria (Casadei, Pollini, Sergio Rossi, Vicini) affiancati da un rappresentante del Cercal. Gli autori dei primi dieci bozzetti classificati saranno segnalati alle aziende calzaturiere di San Mauro e menzionati in occasione del premio.

Le edizioni passate del concorso sono sempre state nel segno della creatività femminile: Francesca Cappellini (edizione 2001, stage e assunzione presso calzaturificio Casadei), la russa Daria Kravtsova (edizione 2002, stage formativo presso calzaturificio Pollini), la cinese Yim Kit Ling di Hong Kong (edizione 2003, stage formativo presso il calzaturificio Vicini), la giapponese Nakayama Yoko (edizione 2004, stage formativo presso il calzaturificio Sergio Rossi).

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna