Logo new 02


SAN MAURO PASCOLI – (18 Novembre 2005) – Pubblichiamo l’invito del Presidente del Cercal, Gianvito Rossi, rivolto agli studenti della scuole medie a prendere in considerazione la Scuola secondaria l’Abbigliamento e la moda Orientato al Calzaturiero” che sede a Savignano sul Rubicone.

«In questi giorni gli studenti delle scuole dell’obbligo saranno chiamati a dover scegliere il prossimo indirizzo di studi della Scuola Secondaria Superiore. Si tratta di una scelta importante e vitale per il futuro di tanti ragazzi, che si trovano, così giovani, a dovere decidere le sorti del proprio futuro. Con questo mio intervento mi permetto di sottolineare l’importanza di una scuola secondaria che in questi anni ha assunto un ruolo di rilevanza vitale per tutto il nostro territorio. Mi riferisco all’indirizzo Professionale per “l’Abbigliamento e la moda Orientato al Calzaturiero”, che trova la sua sede formativa a Savignano sul Rubicone presso l’Istituto d’Istruzione Superiore “Marie Curie”. Si tratta di una scuola strettamente legata al suo territorio che la ospita, ossia quel distretto della scarpa che ci ha resi famosi in tutto il mondo. Un distretto che sempre di più si trova a fare i conti con figure professionali specializzate, le cui competenze, oltre a trovare buoni riconoscimenti economici, continuano ad essere richieste nel mondo imprenditoriale. Il nostro, è risaputo, è un distretto della scarpa di qualità che ha fatto della sua “artigianalità” e del suo stile uno dei punti di eccellenza. Forte di oltre cinquant’anni di storia alle spalle. Un patrimonio culturale che deve essere trasmesso alle generazioni future e che può avere un suo futuro solo se saprà scommettere sui giovani. Ecco perché mi permetto di suggerire l’indirizzo per “l’Abbigliamento e la moda orientati al calzaturiero”, perché in grado di offrire una preparazione più specialistica e approfondita che sa modulare pratica e teoria della scarpa. Vorrei sottolineare che oggi le calzature sono un elemento essenziale dello stile moderno e che una preparazione in questo senso non può che favorire chi volesse un domani operare nel mondo della moda sia negli accessori che nell’abbigliamento. L’attivazione del percorso professionale nasce dall’esigenza di offrire al territorio tecnici competenti, flessibili, con capacità progettuali e creative idonee a dare impulso al settore produttivo. Infatti, sul Polo Scolastico di Savignano, il Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca ha canalizzato importanti risorse economiche per sostenere il settore calzaturiero del Rubicone. Tale indirizzo, tra l’altro, viene organizzato in collaborazione con le amministrazioni locali, il CERCAL (scuola internazionale di calzature) e le stesse aziende del territorio.» (Il Presidente del CERCAL - Gianvito Rossi)

Aggiungi commento

Regole per aggiungere nuovi commenti:
* i commenti degli utenti registrati (che hanno fatto il login) vengono visualizzati immediatamente;
* i commenti degli utenti non registrati vengono pubblicati dopo essere stati valutati dalla Redazione (la registrazione è gratuita);


Codice di sicurezza
Aggiorna